Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Mental Coach per il Padel in vista di match e tornei: perché è fondamentale 

Per quale motivi è importante affidarsi a un mental coach nel padel: gli aspetti su cui si migliora 

Nello sport, e quindi anche nel padel, l’aspetto mentale è una delle componenti più importanti, al pari delle abilità tecniche e fisiche, ed è necessario allenarsi anche sotto questo punto di vista per poter rendere al meglio. 

Il mental coaching ha acquisito sempre maggior importanza per gli atleti professionisti nella preparazione dei match e non solo, e il padel non fa eccezione. Sono tantissimi i giocatori che sfruttano i vantaggi del mental coaching, che può cambiare anche completamente la prestazione sportiva di un atleta. 

Ma andiamo a vedere nel dettaglio quali sono i motivi per cui conviene puntare su un mental coach per il padel. 

Mental Coach nel padel: tutti i vantaggi 

Sono diversi gli aspetti per i quali può essere utile fare affidamento su un mental coach in uno sport come il padel, e non vale soltanto per i professionisti. 

Gestire le emozioni 

Innanzitutto, si rivela fondamentale mantenere la giusta lucidità durante la partita. Grazie al mental coach si può imparare a gestire la pressione nel migliore dei modi nei momenti clou delle sfide. Ci sono momenti, infatti, in cui tale pressione è maggiore, quando si è magari davanti a un grande pubblico, o quando i punti contano di più e possono essere decisivi.  

In quel momento è cruciale saper mantenere la calma, la giusta concentrazione e prendere le decisioni corrette, sia sul piano tattico che nella scelta dei colpi, a seconda dei momenti del gioco. Grazie al mental coaching è possibile imparare anche come gestire la fatica nella maniera corretta, il che garantisce più chance di tirar fuori il massimo nei momenti che contano. 

team istruttori villa mercede padel club

Focalizzare gli obiettivi 

Il Mental Coach nel Padel affianca il giocatore sia prima che dopo la partita, per aiutarlo ad analizzare la performance con maggior lucidità. Questo tipo di figura è molto utile per facilitare la messa a fuoco dei precisi obiettivi da raggiungere, non solo all’interno della partita ma proprio nell’arco della carriera sportiva. 

In ogni sport, e anche nel padel, coloro che riescono ad arrivare in alto sono coloro che riescono a puntare i loro obiettivi e a tracciare la strada giusta per raggiungerli, uno dietro l’altro, senza farsi distrarre da situazione esterne o scoraggiare da un risultato negativo, grazie alla consapevolezza dei propri mezzi 

L’obiettivo con un mental coach è quello di imparare a gestire in campo emozioni come ansia, stress e rabbia, ma anche euforia per una vittoria, e rimanere sempre focalizzati sui propri obiettivi a lungo termine. 

Migliorare il gioco di squadra 

Uno degli aspetti che differenzia il mental coaching nel padel da quello degli altri sport è il fatto che si gioca in coppia. Ciò comporta delle dinamiche del tutto diverse, che è necessario conoscere saper gestire. 

Giocare con un compagno di squadra porta a sentire maggiori responsabilità, e di conseguenza pressioni, nel proprio gioco. Aumento la paura in caso di errore, in relazione al giudizio del proprio compagno di squadra, ma anche la rabbia per un errore di quest’ultimo, che va a inficiare sul risultato della nostra prestazione.  

Per questo motivo è necessario essere in grande sintonia, avere la giusta comunicazione e quindi saper ascoltare il proprio compagno e rivedere le proprie idee anche in base al suo pensiero. In questo il mental coach di padel può essere davvero molto utile. 

Mental Coaching nella Clinic del Villa Mercede Padel Club 

Delle sessioni di Mental coaching sono previste nelle clinic del Villa Mercede Padel Club, che fra i tanti servizi mette a disposizione dei clienti anche dei mental coach professionisti per migliorare sull’aspetto mentale. 

Il Villa Mercede Padel Club è una struttura con Hotel a 4 stelle che organizza delle padel clinic complete e di diverso tipo in base al livello e all’intensità che si desidera, con giocatori di livello internazionale come Chiara Pappacena e Saverio Palmieri. Vediamola nel dettaglio: 

  • Allenamenti e lezioni tattiche con coach riconosciuti FITP 
  • alloggio in Hotel 4 stelle all inclusive (colazione, pranzo e cena) 
  • 3 livelli di clinic con diversi optional (BronzeSilver e Gold
  • 6 nuovi campi di ultima generazione (4 indoor e 2 outdoor) 
  • formazione in aula e lezioni di tattica 
  • sedute SPA e accesso in palestra e piscina 
  • sessioni di Mental Coaching e analisi del gioco con Video 

Scopri di più sulle Clinic del Villa Mercede Padel Club