Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Padel per Bambini: come iniziare, primi passi e consigli

Il miglior modo per avvicinare i più piccoli al padel: quando cominciare, cosa fare e a chi affidarsi

Per tutti i genitori arriva il momento di avvicinare i propri bambini al mondo dello sport e, logicamente, sono tanti gli aspetti da considerare per provare a fare la scelta migliore. Rispetto a qualche anno fa il panorama degli sport da praticare è più ampio perché alcune discipline si stanno facendo spazio con insistenza. Tra queste c’è sicuramente il padel, che gode di un numero sempre più cospicuo di appassionati.

Il padel è uno sport che si avvicina molto al tennis, ma con delle caratteristiche peculiari che lo differenziano e lo rendono più semplice e approcciabile. Le racchette hanno un piatto rigido e le palline sono più morbide, ma il vero tratto distintivo è il campo, circondato da pareti che fanno parte a tutti gli effetti del gioco.

Padel, gli aspetti positivi per i bambini

I motivi per indirizzare i bambini verso il padel sono più d’uno e riguardano sia il benessere fisico che la socializzazione. Giocare a padel porta a migliorare le abilità motorie e la coordinazione, ma anche a sviluppare resistenza e forza muscolare per braccia e gambe.

A differenza del tennis, il padel è uno sport che si gioca sempre in coppia, il che rappresenta uno stimolo molto importante per fare amicizia e creare dei legami con gli altri. In tale ambito diventa infatti necessario saper fare gioco di squadra e inserirsi in un contesto di gruppo per crescere e migliorare progressivamente.

Il padel rientra pienamente in quella tipologia di sport le cui caratteristiche sono perfette per i bambini, i quali possono imparare facilmente e in fretta i suoi meccanismi e divertirsi insieme agli altri. Inoltre, si tratta di un’attività che non richiede eccessivi investimenti e che non è ancora praticata tantissimo: ciò fa sì che sia più semplice emergere e partecipare a gare e competizioni dove misurarsi.

Leggi anche: Il ruolo del gioco di squadra nel Padel per bambini

A che è età i bambini possono iniziare a giocare a padel?

Si può iniziare ad avvicinare i propri bambini al mondo del padel anche a partire dai 5 anni, ma ovviamente in maniera molto graduale. In questa età è pertanto meglio concentrarsi sulle attività motorie di base e sviluppare i primi aspetti dello sport, ma attraverso il gioco.

Fra i 7 e gli 8 anni è il momento giusto per cominciare ad approcciare al padel in maniera più concreta. In questa età il bambino ha le giuste capacità per apprendere le regole del gioco e migliorare sensibilmente alcuni aspetti atletici fondamentali, come la corsa e il salto. Da lì in poi ci sarà modo di curare sempre di più i vari aspetti tecnici di questo sport e di giocare le prime partite per migliorare progressivamente.

bambino impara ad impugnare racchetta padel

Consigli per far appassionare i bambini al padel

Qualora si intenda avvicinare i più piccoli al padel, è bene capire come farlo e su quali aspetti puntare. È importante introdurre i bambini al padel, come a qualunque altra disciplina, in maniera divertente e giocosa, senza spostare subito il focus sulla competizione. Per il bambino la cosa migliore sarà prendere confidenza con la palla e la racchetta ed effettuare i primi colpi in maniera del tutto casuale e spontanea.

Il fenomeno del padel è ormai sbocciato pienamente e, di conseguenza, sono numerosissime le strutture in tutta Italia che ospitano corsi e lezioni private in ogni orario. Queste scuole (o academy) propongono dei programmi di allenamento ad hoc per ogni età e livello di abilità, con istruttori esperti e qualificati che sanno come motivare e coinvolgere al meglio anche i più piccoli.

Una scelta intelligente può essere quella di portare i bambini a scegliere personalmente la loro racchetta, perché possano optare per quella che gradiscono di più, sia per comodità nell’uso che dal punto di vista estetico. Stessa cosa vale per le scarpe, che devono essere scarpe sportive con suola adatta al campo da padel. Come in ogni sport, è importante che i genitori si mostrino interessati, senza però esercitare eccessive pressioni sui risultati.

Padel Academy per bambini: Villa Mercede Padel Club

A Frascati il Villa Mercede Padel Club organizza corsi di Padel introduttivi per bambini a partire dai 7-8 anni.
I bambini vengono inseriti in gruppi di gioco ristretti fino a 6 partecipanti, così da imparare in maniera diretta e da istruttori qualificati e specializzati nell’insegnamento per i bambini.
L’insegnamento del padel viene introdotto senza dimenticare il fattore ludico e il divertimento per i bambini più piccoli, fondamentale per appassionarsi allo sport!

Scopri di più sull’Academy Villa Mercede Padel Club